Avete mai sentito l'espressione "Un'oncia di prevenzione vale una libbra di cura"? Questo termine non è mai stato così preciso come quando è applicato al vostro . Give full to providing your body and mind a pleasant and clean, non-toxic illness through quitting tobacco use in addition to taking in lots of excellent water. Support your body using organic and natural boosters, nutritional vitamin supplements together with suitable foods.

Fattore nutrizionale

Great nutrition is an important part of illness prevention. The real secret for a powerful immune system is to steer clear of highly processed foods. Find organic and natural foods that are as close to their original condition as it could be. The body recognizes precisely the way to metabolize fresh, healthy vegetables and fruit into maximum fostering of this disease fighting capability.

Consume enough leafy veggies, fresh fruit, seeds, vegetables in addition to nuts to aid the body develop immune system effectiveness. Selenium (found in tuna, whole grain products, veggies, brown rice, egg yolk, some sorts of poultry, cheese sunflower seeds, Brazil nuts). Properly supporting the immune system raises its self-defense ability. Immune boosters function in several ways. They boost the amount of white cells within the blood, plus permit them to fight off infections and disease.

Booster immunitari

I booster aiutano anche a eliminare le tossine, aiutando le capacità abituali del tuo corpo a eliminare le sostanze di scarto dal tuo corpo. Di seguito sono elencati i nutrienti più importanti da mettere nelle vostre abitudini alimentari per essere in grado di ridurre i giorni di scuola e di lavoro persi a causa di malattie. La vitamina C è in cima alla lista dei booster del sistema immunitario per molte ragioni. Ci sono più ricerche sulle connessioni immunitarie legate alla vitamina C rispetto a qualsiasi altro nutriente.

Vitamin C nutritional supplements are usually affordable to create, and it’s obtainable naturally in plenty of fruit and vegetables. Additionally, you can easily buy a vitamin C fortified variation of virtually anything. Here’s what the study shows about how this great vitamin protects the body. Vitamin C boosts the output of disease fighting white blood cells in addition to antibodies and increases quantities of interferon, the specific which layers cell walls, stopping the entry of viruses.

Ricorda

Vitamin C reduces the threat of cardiovascular disease through increasing amounts of HDL – High density lipoprotein or”good” cholesterol while reducing and upsetting the method by which fat is converted into plaque inside the arterial blood vessels. For additional advantage, people whose diets are high in vitamin C have reduced cases of gastrointestinal tract, prostate, in addition to breast cancers. It’s not necessary to consume massive amounts of vitamin C to increase your illness fighting capability.

Circa duecento mg al giorno sembra funzionare come quantità normalmente concordata e che sarà abitualmente ottenuta ingerendo non meno di 6 porzioni di verdura e frutta ogni giorno. Per gli integratori alimentari di vitamina C, è ideale scaglionarli nel corso della giornata piuttosto che prendere una singola dose enorme, la maggior parte della quale potrebbe essere escreta nelle urine.

Vitamina E

Questo antiossidante e stimolatore del sistema immunitario non è così importante come la vitamina C, ma è fondamentale per un sistema immunitario sano ed equilibrato. La vitamina E promuove lo sviluppo di cellule killer naturali che cercano e uccidono i germi e altri tipi di cellule pericolose. La vitamina E stimola la creazione di cellule B, le cellule immunitarie che creano anticorpi che rimuovono i batteri. La vitamina E può anche invertire parte del declino della reazione immunitaria che si osserva frequentemente invecchiando.

La vitamina E è stata suggerita come un fattore per diminuire la possibilità di malattie cardiovascolari. Dallo studio della Harvard School of Public Health su 87.000 infermieri, l'integrazione di vitamina E sembra essere stata trovata per diminuire la possibilità di arresto cardiaco del 50%. Non è complicato ottenere da trenta a sessanta mg al giorno di vitamina E con una dieta piena di semi, oli vegetali e cereali integrali, ma è difficile per la maggior parte di noi consumare più di sessanta mg al giorno in modo costante solo attraverso le abitudini alimentari.

Integratori alimentari

These may perhaps be required to obtain sufficient vitamin E to improve your body’s defense mechanisms. Depending upon your lifestyle you will need 100-400 mg every day, Individuals who don’t exercise, who smoke cigarettes, which take in large amounts of based beverages will require the bigger dose. Individuals with a moderate life style will get with reduced amounts of nutritional supplements.

Carotenoids. Beta carotene boosts the amount of virus fighting cells, natural killer cells, and helper T-cells, as well as being a potent anti-oxidant that reduces excessive free radicals that quicken the aging procedure. Just like the other main anti-oxidants, C and E, it reduces the danger of cardiovascular disease by interfering with the oxidation of fats and cholesterol in the blood steam: the major cause of plaque in the arteries.

Gli studi hanno dimostrato che il beta carotene può diminuire il pericolo di malattie cardiovascolari, in particolare ictus e attacchi di cuore, dando credito medico all'opinione che una carota al giorno può aiutare a tenere a distanza il chirurgo del cuore. Il beta carotene protegge inoltre contro il cancro stimolando le cellule immunitarie chiamate macrofagi per contribuire al fattore di necrosi tumorale, che indebolisce le cellule tumorali. È stato dimostrato che gli integratori di beta carotene possono migliorare la creazione di linfociti T e di cellule killer naturali e possono aumentare la capacità delle cellule killer naturali di combattere le cellule tumorali.

Beta carotene

È il carotenoide più conosciuto, ma è solo un membro di una famiglia importante. Gli scienziati sono convinti che siano tutti i carotenoidi che lavorano insieme a portare a risultati favorevoli, non solo il Beta Carotene da solo. I carotenoidi in might be more cancer-protective than taking beta carotene supplements. The body converts beta carotene to vitamin A, which has been shown to posses anti inflammatory properties and immune-boosting functions. However, too much vitamin A can create toxicity. So getting additional beta carotene from foods are the preferred procedure, allowing the body to naturally regulate how much Beta Carotene is converted into the immune-fighting vitamin A.

Quando il corpo ha abbastanza vitamina A, smette di produrla. I bioflavenoidi sono una classe di che sostengono il sistema immunitario proteggendo i tessuti del corpo contro i contaminanti ambientali. Intorno allo strato di membrana di ogni cellula esistono minuscoli spazi vuoti chiamati siti recettoriali. I bioflavenoidi riempiono queste regioni e impediscono alle sostanze chimiche tossiche, agli inquinanti e ai batteri di passare nello strato di membrana cellulare. I bioflavenoidi abbassano inoltre la capacità del colesterolo di formare placche all'interno dei vasi sanguigni arteriosi e riducono la formazione di piccoli coaguli all'interno delle vene, che spesso potrebbero portare a un attacco di cuore e a un evento cerebrovascolare.

Dieta corretta

Una dieta ricca di sei porzioni di frutta e verdura può permetterti di ottenere i bioflavenoidi necessari per aiutare il tuo sistema immunitario a funzionare in ottima forma. Zinco. Aumentando la produzione di globuli bianchi che combattono le infezioni, questo minerale critico rafforza il sistema immunitario e aiuta i globuli bianchi a combattere in modo più aggressivo. Lo zinco aiuta i globuli bianchi a rilasciare più anticorpi e aumenta le cellule killer che combattono il cancro. Inoltre, è stato dimostrato che lo zinco rallenta la crescita delle cellule tumorali, anche se in misura minima.

In particolare nelle persone anziane che sono spesso carenti di questo minerale molto importante e il cui sistema immunitario spesso si indebolisce con l'età, lo zinco aumenta la quantità di cellule T che combattono le infezioni. Il clamore anti-infezione intorno allo zinco è veramente molto controverso. Mentre alcuni studi indicano che gli integratori di pastiglie di zinco possono diminuire l'intensità delle malattie, altri studi non sono riusciti a replicare e correlare questa scoperta. Una parola di avvertimento qui. Più di 75 mg di integratori di zinco al giorno hanno dimostrato di inibire effettivamente la funzione immunitaria invece di aumentarla.

Pertanto, si raccomanda un attento monitoraggio dell'assunzione. È più sicuro puntare a 15-25 mg ogni giorno ottenendo lo zinco dalla dieta quotidiana. Ci sono prove controverse che gli integratori di ginseng possono abbassare l'incidenza delle infezioni respiratorie acute nei neonati e nei bambini. Ma questo è controverso tra i ricercatori. I cereali fortificati sono la migliore fonte di zinco per neonati e bambini piccoli.