Negli ultimi decenni, c'è stato un grande dibattito sulla questione dell'allattamento al seno. Anche se la decisione di allattare al seno è privata, ci sono molti vantaggi sia per la madre che per il bambino che dovrebbero essere studiati. Tra le ragioni più cruciali per allattare al seno il vostro bambino è legato alla qualità della che il vostro bambino sta mangiando. Anche se il latte artificiale può soddisfare le esigenze nutrizionali dei bambini, non è il cibo perfetto per i bambini.

Buono a sapersi

According to the World Organization, Breastfeeding is your absolute best source of food for infants. Commercial baby formula is comprised of countless preservatives and by-products of additional food manufacturing methods that don’t have any proven benefit for the child. Formula is also very high in fat content, and leads parent to think that their child is flourishing because he or she’s gaining weight. This isn’t necessarily the case. Breast milk, on the other hand, has experienced countless years of growth in the laboratory of .

Innumerevoli studi hanno dimostrato che non c'è nessun ragionevole sostituto del latte materno. Il latte materno ha la meravigliosa capacità di trasformarsi e adattarsi alle richieste del tuo bambino nelle diverse fasi di sviluppo. è una meravigliosa illustrazione del modo in cui il corpo di una donna produce il cibo perfetto per il bambino. È il primo liquido creato da una madre, di solito inizia un mese o due prima del parto.

Lo sapevi?

Si differenzia leggermente nell'aspetto rispetto al latte materno, poiché è più denso e ha una tinta gialla. È un of antibodies, which helps newborns fend off disease and illness and build powerful, stable immune systems. It’s very easy for babies to digest, and it also has a effect to help ease . Gli studi hanno anche dimostrato che c'è una connessione diretta tra l'allattamento al seno e la capacità cognitiva e l'intelligenza di un bambino. In parole povere, i bambini allattati al seno hanno un QI più alto dei loro coetanei allattati con il biberon.

Alcuni studi hanno concluso che più a lungo un bambino viene allattato al seno, maggiore sarà il suo QI. Altri studi hanno dimostrato che i bambini allattati al seno hanno una minore prevalenza di infezioni dell'orecchio. Questo è importante quando si considera l'uso eccessivo di antibiotici e le malattie resistenti agli antibiotici. Le allergie alimentari sono un'altra considerazione importante per i nuovi genitori. I bambini allattati al seno hanno una prevalenza molto più bassa di sviluppare allergie alimentari minacciose per la vita. Per questo motivo, hanno una probabilità molto più bassa di sviluppare malattie correlate come disturbi gastrointestinali, diarrea e nausea.

Conclusione

Il latte materno protegge i neonati dalle allergie alimentari perché è una concentrazione più alta dell'immunoglobulina IgA. Le IgA funzionano legandosi alle proteine estranee e impedendo loro di entrare nel flusso sanguigno del bambino. I bambini non iniziano a produrre IgA da soli fino a circa 8 mesi. Altri studi hanno concluso che l'allattamento al seno può anche proteggere il bambino da malattie come la sclerosi multipla e la leucemia. I nuovi genitori dovrebbero ricercare attentamente le loro opzioni e prendere decisioni consapevoli riguardo alla salute del loro bambino e . Parla con il tuo pediatra o contatta la tua unità sanitaria regionale per maggiori informazioni. La decisione che prendi avrà un impatto sulla salute di tuo figlio per il resto della sua vita.